Da ladra a schiava succhiatrice di cazzi è un attimo

26
Share
Copy the link

Un’agile ladra si cala dal soffitto di un edificio per entrare in una stanza a rubare un prezioso gioiello.

Purtroppo ad attenderla c’è una trappola che la farà svenire sul sul pavimento. Il proprietario, voglioso di figa, saprà come approfittare della situazione. La spoglia con delicatezza e inizia a massaggiargli la figa con le sue dita affusolate.

La ragazza è legata e non può muoversi. Dopo averla fatta bagnare ed eccitare se la scopa fino a sborrargli dentro. Ormai è diventata la sua schiava e sa che ogni volta che lui si presenta dovrà succhiarlo e farlo eiaculare per bene

Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *