Sembrava uno strapon e invece è un futanari

141
Share
Copy the link

Due amiche in salotto, stanno discutendo, a proposito delle loro fantasie sessuali e delle esperienze con varie tipologie di cazzi.

Cazzi grossi, cazzi larghi, uccelli da 30 centimetri, nerchie sottili fino a 40 centimetri, piselli neri, tronchi di cazzo più larghi che lunghi e via dicendo.

A un certo punto una comincia a raccontare delle sue esperienze positive; anche con dildo e vibratore e che le è capitato di uscire con una ragazza che le ha proposto una serata in compagnia di un suo vibratore.

La sorpresa è stata scoprire che questa ragazza non aveva un dildo, ma sotto le mutandine nascondeva un vero e proprio cazzo di cannone perforante con cappella affusolata; è stata la più grande e bella trombata mai fatta, ha detto, e le piacerebbe che le capitasse ancora un’avventura del genere.

Neanche a dirlo, l’altra amica comincia a gesticolare e allargando le gambe tira fuori il suo attrezzo: una verga calibro 34 munita di cappella viola lucida che non aspetta altro che essere succhiata dalla suo lingua.

Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.